rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Arenzano

Parte dalla Liguria a inizio '900 e scompare, trovati gli eredi negli Usa: per loro una casa in riviera

Dopo l'elaborazione di un albero genealogico lungo metri e un anno di paziente lavoro da parte di una realtà di Arenzano che ha consultato conservatorie, antichi registri, chiese e istituzioni, i cugini di sesto grado dell'uomo disperso in sud America sono stati rintracciati

Dall'America alla Liguria per scoprire le proprie lontani radici italiane, grazie a un'eredità arrivata decisamente a sorpresa. È la storia di una famiglia di origini sudamericane che ha scoperto di discendere da un uomo nato nell'800 in Liguria, partito per cercare fortuna nella prima metà del '900 e poi disperso. Ereditando una casa in riviera e riscoprendo con non poco entusiasmo le sue radici italiane.

A questo link il video.

La storia dall'800 ai giorni nostri

L'uomo, F.B., nato nel 1880, si era recato in gioventù in sud America, risultando poi definitivamente disperso negli anni sessanta del '900 e lasciando un appartamento in pieno centro a Varazze, a pochi passi dal mare. Dopo circa 60 anni era molto difficile ricostruire la storia dell'immobile per trovare la proprietà ed eventuali eredi, e qui è entrata in gioco E.D. Genealogia, società di Arenzano specializzata in ricerche genealogiche e devoluzioni ereditarie: dopo le ricerche del caso, durate circa un anno, sono stati trovati alcuni lontani cugini dell'uomo, parenti di sesto grado. Precisamente, nipoti di cugini a loro volta emigrati dal sud America negli Stati Uniti. 

Nei mesi scorsi, gli eredi "a sorpresa" sono arrivati in Liguria e hanno visitato l'appartamento (e il paese natale) del loro avo, felici di aver trovato in modo inaspettato tracce della loro famiglia.

Un anno di lavoro per un albero genealogico lungo metri

"È stato un lavoro molto impegnativio, durato quasi un anno - spiega a GenovaToday Eleonora Grasso, direttrice della società E.D. Genealogia - abbiamo preso in carico il caso consultando conservatorie, parrocchie, istituzioni anche all'estero. È stato difficile anche perché si parla di un periodo in cui ancora non c'erano database informatici ed era difficilissimo fare controlli incrociati. In questo caso siamo stati contattati da un professionista che gestiva il patrimonio ma non sapeva a chi rivolgersi per trovare i legittimi proprietari, dunque lo abbiamo aiutato con le nostre ricerche".

L'albero genealogico ricostruito per arrivare alla famiglia destinataria è lungo svariati metri, frutto di un lavoro paziente nella sede arenzanese della società: per tenerlo interamente aperto ed esteso, come si vede nel video, ci sono volute sei persone. Non solo nomi e cognomi ma anche volti, speranze, sogni, matrimoni, nascite, lutti, emigrazioni che hanno raccontato agli esperti parte della storia di una famiglia che si intreccia con quella del Novecento.

Lo 'zio d'America' questa volta era italiano

Insomma, se nell’immaginario collettivo esiste da sempre il sogno dello 'zio d’America' che lascia un’importante eredità, in questo caso è avvenuto esattamente l'opposto: è dall'Italia che è arrivata l'eredità, a beneficio dei parenti americani.

Nei mesi scorsi il viaggio in Italia per scoprire non solo la loro proprietà nel centro storico di Varazze, tra le tipiche casette colorate, ma anche la Liguria con i suoi colori, il suo mare e le immancabili tradizioni gastronomiche: "È stato emozionante - conclude Eleonora Grasso - perché la famiglia sapeva di avere lontane origini italiane ma non immaginava che avrebbe trovato addirittura tracce così tangibili del suo passato. Quando abbiamo contattato gli eredi hanno voluto venire direttamente in Italia a vedere ed è stato molto bello vedere dal vivo i loro volti, anche perché spesso quando si tratta di distanze così lunghe i contatti si limitano spesso a mail, telefonate e videochiamate. Ma sono pur sempre discendenti di persone che, dopo un anno di ricerche, senti quasi di conoscere. Non capita sempre, è stata un'esperienza commovente".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte dalla Liguria a inizio '900 e scompare, trovati gli eredi negli Usa: per loro una casa in riviera

GenovaToday è in caricamento