Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Raro esemplare di ibis eremita, avvistato in Liguria

"È un animale abituato all'uomo, circostanza che rende ancora più cautelare l'approccio", fa sapere il fotonarratore naturalista Ugo De Cresi

"È in transito sul nostro territorio, proveniente da Novi Ligure, Giorgia 182 una femmina di Geronticus eremita, un ibis eremita. La specie è stata in forte declino sino ad arrivare a contare solo 70 esemplari. Così è nato un progetto di protezione che si chiama Waldrapp". Così si legge in un post del fotonarratore naturalista Ugo De Cresi, datato 25 settembre 2021.

La notizia è stata ripresa anche dal presidente della Regione, Giovanni Toti. "Molti ibis - prosegue De Cresi - vengono accompagnati con un piccolo aeromobile dalla Svizzera/Germania verso la loro area di riproduzione italiana, la laguna di Orbetello. Giorgia invece è un'adulta che si fa i fatti suoi e decide in autonomia come e quando e dove spostarsi. È un animale abituato all'uomo, circostanza che rende ancora più cautelare l'approccio".

"Molto probabilmente - conclude il naturalista - si sta dirigendo verso la zona di Rapallo/Chiavari dove in passato trascorse alcuni giorni nei verdi campi da golf che adora. Ha un gps sulla schiena e ne monitoriamo in tempo reale gli spostamenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raro esemplare di ibis eremita, avvistato in Liguria

GenovaToday è in caricamento