Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

"Giro d'Italia di corsa": è partita da Genova la quinta tappa della sfida del vice ispettore della Questura di Belluno

Il "tour della memoria" è partito da Trieste, in ricordo di Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, i due giovani poliziotti uccisi nel 2019, ha iniziato la quinta tappa a Genova, e giungerà a Palermo nei luoghi delle stragi mafiose

È partita dalla Questura di Genova domenica mattina la quinta tappa del "Giro d'Italia di corsa" del vice ispettore della Questura di Belluno Elvis Secco che, insieme all'amico podista William Da Roit, attraverserà tutte le regioni italiane in 10 giorni portando il messaggio della Polizia di Stato "Vicini alla gente".

L'intento è quello di stimolare momenti di riflessione dedicati alla memoria di chi ha sacrificato la propria vita nell'adempimento del dovere. 

Il "tour della memoria" è partito da Trieste, in ricordo di Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, i due giovani poliziotti uccisi nel 2019, e giungerà a Palermo nei luoghi delle stragi mafiose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giro d'Italia di corsa": è partita da Genova la quinta tappa della sfida del vice ispettore della Questura di Belluno

GenovaToday è in caricamento