menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gino Sorbillo cerca personale per la prima pizzeria genovese: ecco come candidarsi

Il maestro della pizza napoletana è pronto ad aprire il locale in piazza della Vittoria e cerca cuochi e personale di sala: manca ormai pochissimo all'inaugurazione

Conto alla rovescia per l’arrivo di Gino Sorbillo, “artista” della pizza napoletana, a Genova. Ancora non c’è una data definitiva, ma rumor sempre più insistenti parlano di poche settimane, e il mastro pizzaiolo ha già lanciato una ricerca di personale per il nuovo ristorante di piazza della Vittoria.

“Cerchiamo te!”, è l’annuncio di Sorbillo, che è alla ricerca di camerieri di sala, cassieri, cuochi e lavapiatti. Le mail di candidatura possono essere inviate all’indirizzo lavoraconsorbillo@gmail.com, e le selezioni avverranno con tutta probabilità nei prossimi giorni. 

In piazza della Vittoria, intanto, proseguono i lavori di allestimento della pizzeria: «Ancora pochi giorni», conferma Sorbillo in persona, che per il locale del capoluogo ligure ha scelto il nome “Lievito Madre Genova”.

L’insegna è già stata posizionata, le vetrine coperte da fogli di carta “brandizzati” Sorbillo, il forno già posizionato in attesa di tavoli e bancone. E l’attesa cresce sempre di più tra i tanti genovesi che non vedono l’ora di assaggiare una pizza che è diventata un simbolo, non soltanto di genuinità ed eccellenza italiana, ma anche di coraggio dopo la bomba carta che lo scorso agosto è stata lanciata davanti allo storico locale di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento