Attualità Quarto / Via V Maggio

Recupero di un naufrago, esercitazione per i bambini del Gaslini

I giovani pazienti potranno assistere all'evento dalla spiaggia, con il commento di un pilota della guardia costiera e le riprese video in diretta delle operazioni, che potranno così essere seguite anche in uno schermo

Sabato 2 settembre, tra le ore 9.30 e le 11.30, si svolgerà a Genova un'esercitazione complessa di ricerca e soccorso in mare della guardia costiera, con l'impiego di motovedette della capitaneria di porto di Genova e di un elicottero della base aeromobili di Sarzana, che simulerà il recupero di un naufrago.

Teatro dell'esercitazione sarà il tratto di mare prospicente la cosiddetta 'Spiaggia del Gaslini' (sottostante l'ospedale), al fine di consentire ad alcuni giovani pazienti dell'istituto pediatrico, nell'ambito delle iniziative organizzate dall'associazione Il Porto dei Piccoli, di poter assistere all'evento dalla spiaggia, con il commento di un pilota della guardia costiera e le riprese video in diretta delle operazioni, che potranno così essere seguite anche in uno schermo.

L'esercitazione si svolgerà a circa 500 metri dalla spiaggia: i bagnanti presenti in zona dovranno perciò restare il più possibile vicini alla costa e sarà interdetta la navigazione e ogni genere di attività subacquea nell'area interessata dalle operazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recupero di un naufrago, esercitazione per i bambini del Gaslini
GenovaToday è in caricamento