Lutto nell'imprenditoria genovese, è morto Franco Gattorno

Aveva 63 anni, è stato terminalista, spedizioniere e presidente della Fiera di Genova

Franco Gattorno nel 2018 con l'allora vicesindaco Stefano Balleari

Un altro lutto nel mondo dell’imprenditoria ligure: è morto a 63 anni Franco Gattorno, nome molto noto del comparto economico genovese e ligure.

Gattorno è morto dopo una lunga malattia: gemello di Sebastiano e figlio di Michele, a capo del gruppo Serra, è stato anche presidente della Fiera di Genova, su indicazione dell’allora presidente della Regione Liguria Sandro Biasotti.

Numerosissimi i messaggi di cordoglio per la scomparsa di Gattorno, che da tempo, a causa della malattia, si era ritirato. Tra i ricordi anche quello del sindaco di Genova, Marco Bucci: «Franco Gattorno è stato un manager che ha voluto scommettere sulle potenzialità della sua e nostra città riuscendo a fare impresa con successo a Genova. Persona appassionata della professione e amante del lavoro, in città è ricordato anche per il suo incarico di presidente della Fiera di Genova. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze dell’amministrazione comunale».

Anche il presidente della Regione Giovanni Toti ha voluto ricordare l'imprenditore scomparso con queste parole: «Profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa del manager Franco Gattorno. E’ stato espresso dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toi nome di tutta la Giunta regionale. Armatore, terminalista, ex presidente della Fiera di Genova, uomo d’affari che tanto ha investito sulla nostra città, come imprenditore e manager pubblico – ha sottolineato Toti - Alla sua famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento