rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Foce / Piazzale John Fitzgerald Kennedy

Il luna park torna dopo lo stop per il covid

La location rimane la Foce. Rinviato il trasferimento al prossimo anno

Si riaccendono le luci sul luna park dopo un anno di stop dovuto all'epidemia da covid-19.

La location resta la Foce e il trasferimento è rinviato al prossimo anno: "Abbiamo lavorato per tenerlo in piazzale Kennedy e non è stato facile", spiega l'assessore al Commercio e Grandi Eventi Paola Bordilli, in concerto con l'assessore ai Lavori Pubblici Pietro Piciocchi.

 È in via di definizione, infatti, l'accordo con il Comune di Genova con il Winter Park che manterrà il numero di giochi e giostre ma dovrà "stringersi" e convivere con il cantiere del Waterfront di Levante: "Si è definito lo spazio consentendo al cantiere di lavorare ma al contempo di garantire tutte le 109 attrazioni del 2019".

Per la data di apertura si pensa al 4 dicembre ma la conferma ufficiale deve ancora arrivare, così come si attendono le norme di accesso per il covid. Dopo l'ultima edizione da record che segnò 230mila presenze, quest'anno i giostrai dovranno fare i conti con accessi numerati, distanziamento e mascherine: "Non abbiamo ancora ricevuto le linee guida ma quest'anno sarà diverso", spiegano dal Winter Park e sul trasferimento: "Non si sa ancora, non è facile trovare un'aria così grande". In epoca pre covid, però, era stato più volte indicato il quartiere di Cornigliano come location possibile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il luna park torna dopo lo stop per il covid

GenovaToday è in caricamento