rotate-mobile
Attualità Foce / Via Antonio Cecchi

Escrementi sulle auto in via Cecchi, il Comune: «Unica soluzione il mangime anticoncezionale per gli uccelli»

L'assessore Matteo Campora in consiglio comunale: «Potare gli alberi in maniera che i volatili non vi si posino vorrebbe dire danneggiare le piante»

Dai residenti nella zona della Foce giunge la richiesta di potatura periodica degli alberi delle aiuole di via Cecchi, in quanto è impossibile posteggiare le auto perché le ritrovano ricoperte dagli escrementi degli uccelli che nidificano su questi alberi.

Marta Brusoni di Vince Genova durante l'ultima seduta del consiglio comunale ha chiesto alla giunta se possa essere effettuata una potatura periodica degli alberi analoga a quella che viene fatta spesso in corso Torino.

L'assessore Matteo Campora ha risposto: «Aster ha comunicato che la potatura degli alberi di via Cecchi è analoga a quella di corso Torino. Per quanto riguarda il problema segnalato l’unico intervento che può fare il Comune di Genova è distribuire mangime con anticoncezionale per limitare la presenza dei volatili. Non è possibile, come suggerito nell’interrogazione, potare gli alberi in maniera che gli uccelli non vi si posino perché vorrebbe dire danneggiare le piante».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escrementi sulle auto in via Cecchi, il Comune: «Unica soluzione il mangime anticoncezionale per gli uccelli»

GenovaToday è in caricamento