rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità Sestri Ponente / Via Giacomo Soliman

Stabilimenti Fincantieri, affidati i lavori per l'ampliamento a mare

L'autorità portuale è pronta a formalizzare l'affidamento dei lavori per il ribaltamento a mare dei cantieri navali a Sestri Ponente, un'opera dal costo complessivo di 377 milioni di euro

Il decreto per l'affidamento formale del principale lotto di lavori per l'ampliamento dei cantieri navali di Fincantieri sarà pubblicato dall'Autorità Sistema Portuale oggi, mercoledì 22 dicembre, o, al più tardi, domani 23 dicembre.

Questo atto dà formalmente inizio all'operazione per il riempimento della nuova calata dei cantieri navali di Sestri Ponente, un progetto definito anche "ribaltamento a mare" dello stabilimento di Fincantieri. Infatti il cuore dell'opera sarà recuperare aree operative sottraendo spazio al mare, attraverso la costruzione di nuove banchine.

L'annuncio è arrivato attraverso una nota del sindaco Marco Bucci, attuale commissario straordinario per la ricostruzione del viadotto sul Polcevera. I materiali, che saranno utilizzati per la costruazione delle nuove aree, arriveranno in buona parte dalla Marina di Carrara e saranno traportati via mare. Una decisione presa per evitare di creare disagi al traffico cittadino per l'arrivo di tir da fuori regione.

Il materiale lapideo impiegato nei lavori sarà inoltre tutto recuperato dai processi di lavorazione delle cave di marmo di Carrara. Una scelta coerente con i principi dell'economia circolare, in cui si predilige il riuso di materiali, anche di scarto, per limitare il consumo di materie prime nella costruzione di nuovi manufatti.

Il progetto fa parte del pacchetto di interventi straordinari previsti dal Decreto Genova. Il soggetto attuatore di questo intervento è il Comune di Genova, i lavori sono invece realizzati da un raggruppamento temporaneo di imprese composta da Rti Fincosit srl, Consorzio Stabile Grandi Lavori scrl, Consorzio Integra Soc. Coop e Icm spa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilimenti Fincantieri, affidati i lavori per l'ampliamento a mare

GenovaToday è in caricamento