rotate-mobile
Attualità

Domenica al Museo: un migliaio di accessi gratuiti a Genova

Secondo i primi dati provvisori, il capoluogo ligure è tra le ultime città in classifica per numeri degli accessi ai musei statali

Sono in totale almeno un migliaio gli accessi a Palazzo Reale e Palazzo Spinola registrati ieri, 6 agosto, in occasione di Domenica al Museo. Anche ad agosto dunque missione compiuta per l'iniziativa del Ministero della Cultura che da anni consente l'ingresso gratis, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali.

“Un altro successo per la Domenica al Museo - commenta il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano -. Le numerose presenze nei siti culturali dimostrano ancora una volta il forte legame dei visitatori con il nostro immenso patrimonio. Questo appuntamento mensile rappresenta una splendida occasione per rendere accessibile la cultura a tutti, incoraggiando i cittadini e i turisti a scoprire e apprezzare le ricchezze italiane. Continuare a promuovere queste iniziative è fondamentale per la salvaguardia delle nostre bellezze e stimolare l’interesse e la consapevolezza riguardo alla nostra identità culturale. Al personale impegnato in queste ore va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto”.

I dati, seppur provvisori, collocano comunque Genova con 1.000 visitatori tra gli ultimi posti in Italia per le visite gratuite di questa domenica d'agosto, dopo il Museo nazionale d'Abruzzo (1.264 accessi) e il Miseo archeologico nazionale di Taranto (1.190). Tra i luoghi di cultura che hanno registrato i numeri migliori, il parco archeologico di Pompei (più di 25 mila) e il Colosseo con più di 19 mila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica al Museo: un migliaio di accessi gratuiti a Genova

GenovaToday è in caricamento