menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Scassi, il Comitato Lungomare Canepa dona 1.200 tute protettive

Lanciata una campagna che ha portato a raccogliere 11mila euro, consegnati i primi due lotti di protezioni

Sono state recapitate lunedì all’ospedale Villa Scassi le 1.200 tute protettive acquistate grazie alla raccolta fondi lanciata dal Comitato Lungomare Canepa nei giorni scorsi per aiutare il personale sanitario che sta affrontando l’emergenza coronavirus.

Le tute, dispositivi fondamentali per proteggersi durante l’attività quotidiana in reparto, sono state recapitate allo Scassi dopo il versamento di parte del denaro raccolto, circa 11mila euro. A sostenere la raccolta, lanciata via Facebook, anche il gruppo Genova contro il degrado.

«Si tratta del primo atto concreto , attraverso il nostro Comitato, con cui la cittadinanza abbraccia tutti gli operatori sanitari dell'Ospedale Villa Scassi, consentendo loro di lavorare in sicurezza e serenità - ha spiegato Silvia Giardella, presidentessa del Comitato Lungomare Canepa -  Abbiamo effettuato un secondo ordine di tute, oggi arrivano al Villa Scassi il primo lotto da 500 e il secondo da 700».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento