menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Coronavirus, nuove regole in arrivo: in serata confronto Governo-Regioni

Durante il consueto punto stampa serale, il presidente della Regione, Giovanni Toti, ha fornito anche i dati relativi alle dosi di vaccino somministrate finora

Anche domenica 3 gennaio 2021 la Liguria è stata al lavoro per la somministrazione dei vaccini anti covid: prosegue infatti il piano di vaccinazione, che nella prima fase interesserà i primi 60.142 soggetti target. Secondo l'ultima rilevazione delle 24 del 2 gennaio, sono già state somministrate 2.126 dosi, una quota pari al 16% dei vaccini ricevuti, secondo il modello di Alisa che tiene conto delle dosi ricevute e di una quota di accantonamento pari al 30% prevista per garantire la seconda somministrazione del vaccino Pfizer/BioNTech che deve essere fatta a partire dal 21esimo giorno.

Domenica hanno lavorato tutte le Asl del territorio regionale, che stanno procedendo sulla base del proprio iter organizzativo; a partire da lunedì 4 gennaio le vaccinazioni registreranno un'accelerata, secondo il modello predisposto da Alisa, che prevede la somministrazione di circa duemila dosi al giorno.

Il modello previsionale prevede di impiegare a livello regionale 54 medici, 166 infermieri, 28 operatori socio-sanitari e 56 amministrativi.

Per quanto riguarda le regole in vigore dal 7 gennaio, ovvedo dopo la scadenza del decreto Natale, il presidente della Regione, Giovanni Toti, ha fatto sapere che il governo ha convocato le Regioni per un incontro, previsto per la serata di domenica 3 gennaio 2021. In giornata il premier Conte con il ministro Speranza si sono confrontati con i capi delegazione dei partiti e con alcuni membri della task force, istituita per la gestione dell'emergenza.

Alle 19 la riunione del Comitato tecnico scientifico, che dovrà valutare l'ipotesi emersa dalla riunione di bloccare gli spostamenti tra le Regioni ancora tra il 7 e il 15 gennaio e di mettere tutta Italia in zona arancione nel weekend del 9 e 10 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Paura a Ronco Scrivia, esplode bombola di gpl

  • Coronavirus

    Coronavirus: 235 nuovi casi su 5.050 tamponi, incidenza in calo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento