rotate-mobile
Coronavirus

Vaccini covid, effetto Green Pass: aumentano le prenotazioni (e le file)

All’ospedale San Martino martedì mattina è stato registrato un maggiore afflusso con attese più lunghe complici le vaccinazioni per fragili e allergici

A meno di una settimana dall’annuncio del Green Pass obbligatorio per cinema, teatri, stadi e ristoranti al chiuso, e a dieci giorni dall’entrata in vigore del provvedimento, continuano a salire le prenotazioni per il vaccino anti coronavirus in Liguria.

Negli ultimi giorni sito e call center hanno registrato un picco di accessi da parte di cittadini convinti a ricevere la propria dose di vaccino dall’annuncio del premier Draghi, e proprio martedì l’ospedale San Martino ha confermato che in mattinata è stato registrato “un afflusso importante di cittadini al padiglione 3, dedicato alla vaccinazione”.

“La coda, ordinata, è regolata dall’Ispettorato Aziendale e dai professionisti dell’Unità Operativa di Igiene, diretta dal professor Icardi”, ha chiarito il policlinico, fornendo anche una stima dei tempi: indicativamente vengono vaccinate circa 50 persone ogni 30 minuti, con un’attesa superiore rispetto ai giorni precedenti “perché sono iniziati i turni riservati a profili fragili e allergici, che necessitano di cure e attenzioni maggiori, sia durante l’anamnesi sia durante l’attesa seguente la vaccinazione”.

Open Night, aumentano gli accessi per la prima dose

Anche le Open Night sono state prese d’assalto: 1.724 i vaccini somministrati durante quella di lunedì sera (di cui 1.164 prime dosi e 560 seconde dosi), e martedì dalle 19 alle 22 sarà recuperata la serata ad accesso libero alla Fiera del Mare, annullata a causa di un cavo tranciato che aveva compromesso la trasmissione dei dati.

Il dato significativo, quello che dimostra come l’obbligo Green Pass abbia convinto anche i più indecisi a vaccinarsi, riguarda l’aumento delle prime dosi dopo le prime Open Night cui avevano aderito soprattutto persone decise ad anticipare la seconda.

“Numeri sicuramente incoraggianti, visto che, anche grazie al Green Pass, molte persone stanno aderendo alla campagna vaccinale - ha confermato il presidente della Regione Giovani Toti - Dopo una settimana di vaccinazioni record per la Liguria, anche i prossimi giorni saranno fondamentali per fare un balzo in avanti nella lotta alla pandemia”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini covid, effetto Green Pass: aumentano le prenotazioni (e le file)

GenovaToday è in caricamento