Sabato, 12 Giugno 2021
Coronavirus

Bassetti: «Vaccini da 0 a 100 anni dal 2022, così batteremo il covid»

Il direttore della Clinica Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova ha incontrato gli alunni della prima elementare dell’istituto comprensivo di Teglia che nei giorni scorsi gli avevano scritto per averlo ospite in classe

«Credo che dal 2022 in poi sia ragionevole pensare che avremo una vaccinazione che andrà da 0 a 100 anni in modo da coprire tutte le fasce di età. Questa potrà essere davvero la vittoria definitiva nei confronti del covid». Parole e musica di Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova, a margine di un incontro con i bambini dell’istituto comprensivo di Teglia. «Ci sono studi - ha aggiunto - sia su Pfizer che su molti altri vaccini per un’eventuale somministrazione alla fascia dei più piccoli».

Alcuni giorni fa gli alunni della prima elementare avevano scritto al professor Bassetti per chiedergli una visita alla classe: desiderio esaudito questa mattina con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore all’Istruzione Ilaria Cavo che si sono recati presso la scuola, incontrando i piccoli studenti della 1A e 1B accompagnati dalla dirigente dell’Istituto Maria Elena Tramelli e dalla professoressa di Scienze Antonella Miglietta. Ad accoglierli, 37 bambini delle due classi che hanno rivolto tante domande ai loro ospiti consegnando loro i disegni con le ricette per sconfiggere il Coronavirus.

«Stamattina abbiamo imparato tante cose, dal buonumore, dal coraggio, dalla spensieratezza ma anche dall’attenzione e dalla prudenza che spesso sanno avere i bambini più degli adulti - ha detto il governatore Toti -. Esorcizzare le nostre paure è sempre un modo per sconfiggerle e in qualche modo questi bambini lo hanno fatto».

Per l’assessore Cavo l’incontro con i bambini della prima elementare è stato anche un momento di formazione e orientamento per il futuro: «Sono rimasta colpita quando hanno alzato la mano per dire cosa vogliono fare da grande - ha spiegato -. Se fossimo venuti qua due anni fa non avremmo avuto una così alta percentuale di bimbi che pensano alle professioni scientifiche e mediche. Nella drammaticità di tutto quello che hanno vissuto in questi mesi, se c'è un risultato positivo è che questi bambini si sono appassionati a queste materie, vogliono capire cos'è la chimica, cos'è un virus. Questa visita credo sia stata un grande momento di convivialità, di gioia costruttiva e un momento di orientamento. Parlare con il professor Matteo Bassetti e avere da lui informazioni con parole semplici e chiare per i bambini è stata un'occasione per orientarsi. E dopo questa visita sono sicura che qualcuno di loro il medico e lo scienziato la farà davvero».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassetti: «Vaccini da 0 a 100 anni dal 2022, così batteremo il covid»

GenovaToday è in caricamento