Coronavirus

Vaccini nei luoghi di lavoro: aderiscono altre 11 aziende, l'elenco completo

Altre aziende, dopo le prime 17, si sono aggiunte tra ponente, levante e Genova

È stata approvata una nuova graduatoria inerente le adesioni alla manifestazione di interesse per l'avvio della vaccinazione nei luoghi di lavoro, in attuazione delle "Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti covid nei luoghi di lavoro" approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome l'8 aprile 2021 . Altre 11 aziende, dopo le 17 già approvate, sono state ammesse, ecco quali sono. 

Lotto 1 (ponente)

  • Unisalute Spa

Lotto 2 (area metropolitana genovese)

  • Paul Wurth Italia Spa
  • Ansaldo Energia Spa
  • Hitachi Rail Sts
  • RFI Spa
  • FIP - Formatura Iniezione Polimeri Spa
  • Fincantieri SPA Divisione Navi Militari
  • Croce Verde Busallese ODV
  • Unisalute Spa
  • Confindustria Genova

Lotto 3: (area levante)

  • Unisalute Spa
  • Iren Spa
  • Confindustria La Spezia

La prossima scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il 30 giugno alle ore 12. Le prime imprese a partire erano state: per l’area metropolitana di Genova Agenzia Marittime per le Navi, Tim, Fincantieri (nelle tre sedi di Sestri Ponente, Riva Trigoso e Muggiano), Autostrade, Amiu, Pavimental, Consorzio Cociv, Amazon e Leonardo (nelle sedi di Genova e La Spezia), mentre per territorio di levante Termomeccanica Spa, Sanlorenzo Spa, La Spezia Container e Quayside Service. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini nei luoghi di lavoro: aderiscono altre 11 aziende, l'elenco completo

GenovaToday è in caricamento