rotate-mobile
Coronavirus Darsena / Via Antonio Gramsci

Cena in trattoria con 12 persone nonostante i divieti: multe per tutti

All'interno della trattoria Gramsci dodici persone senza mascherina che stavano cenando nonostante i divieti e il coprifuoco

Nel corso dei controlli covid, lo scorso fine settimana, il reparto Sicurezza Urbana della Polizia Locale ha notato in via Gramsci, dopo l'orario stabilito dal decreto nazionale per il coprifuoco, che da un ristorante all'apparenza chiuso uscivano rumori che segnalavano la presenza di numerosi soggetti.

All'interno della trattoria Gramsci c'erano ben dodici persone compreso il titolare, tutte senza mascherina, che stavano cenando. 

Tutte le persone presenti all'interno sono state multate per l'inosservanza alle norme per la prevenzione del contagio da Coronavirus. Il locale è stato segnalato alla Prefettura per la chiusura.

Nel corso dei controlli del reparto nella giornata di ieri, invece, un uomo di origini ecuadoriane è stato arrestato perché ha dato in escandescenze  durante un controllo prendendo a calci l'auto di servizio della Locale, aggredendo gli agenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cena in trattoria con 12 persone nonostante i divieti: multe per tutti

GenovaToday è in caricamento