Coronavirus, gaffe di Toti sul Molise e le spiagge

Il presidente della Regione attaccato dai social perché sembrava intendere che nella regione governata da Toma non ci fosse il mare

Spiaggia di Sant'Antonio a Termoli

«Se io apro le spiagge produco un effetto massa di sicuro, cosa che non faccio, se le apre il mio amico Toma del Molise, forse produrrà qualche persona che va su una spiaggia di un fiumiciattolo o di un lago».

Il presidente della Liguria Giovanni Toti, è così intervenuto sul tema delle autonomie delle regioni in vista della Fase2 nel programma su Rete 4 "Diritto e Rovescio". La gaffe non è sfuggita a chi ha visto il programma come dimostrano i numerosissimi commenti sui social, tra cui il tweet di Luca Bizzarri, presidente della Fondazione di Palazzo Ducale.

Il governatore, chiedendo maggiore libertà decisionale sulle riaperture in base alle specificità di ogni regione, ha aggiunto che aprire le spiagge il Liguria sarebbe un problema perché il via libera porterebbe a degli assembramenti, mentre - secondo lui - non accadrebbe in Molise, regione che si affaccia sul Mar Adriatico.

Non si tratta della prima gaffe di Toti in geografia, la prima volta risale al 2015 quando, candidato per il centrodestra, ospite di Agorà, invece di correggere il conduttore del programma, affermò che Novi è in Liguria.

La risposta di Termoli Online: «Caro Toti, venga venga in Molise, non siamo "un fiumiciattolo"»

La testata online molisana lancia un appello al governatore ligure: «Beh, caro Toti, la invitiamo a conoscere la nostra regione e la esigua e stretta via litoranea, per scoprirne bellezze e suggestioni, comprese tra Saccione e Trigno, non sono fiumiciattoli, ma la conoscenza geografica del presidente della Regione Liguria forse è naufragata a Portofino. L'Italia è diversa, per fortuna, e noi non scambieremmo mai il nostro mare col vostro, la somma delle diversità è un valore aggiunto, sottratto solo dalle provocazioni sterili al pesto». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Albaro: festa di compleanno notturna a Villa Gambaro, i residenti chiamano la polizia

Torna su
GenovaToday è in caricamento