rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Coronavirus

Covid e scuole, terminato lo screening al Deledda: un solo studente positivo

I test eseguiti nel liceo di via Bertani sono stati 850, un solo alunno è risultato positivo. Prossimo step, una scuola del centro storico

Un solo positivo su 850 test effettuati: è il bilancio dello screening effettuato dal team della Asl 3 al liceo linguistico Deledda di via Bertani, iniziato la scorsa settimana su base volontaria.

Il risultato del test (che non rileva la positività ma la non negatività, e in questo caso va seguito da un tampone molecolare) sembra confermare quanto sostenuto dalla ministra all’Istruzione, Lucia Azzolina, che ha ribadito l’intenzione di tenere aperte le scuole alla luce della situazione sotto controllo. A Genova, però, sono diverse le classi in quarantena - l’ultima confermata, una del liceo Lanfranconi di Voltri - mentre alcuni dirigenti scolastici, come quello del Vittorino - Bernini, hanno preferito chiudere precauzionalmente in attesa dei risultati di eventuali tamponi eseguiti su casi sospetti o contatti di casi sospetti. 

I test, va ricordato, vengono eseguiti esclusivamente su base volontaria per studenti maggiorenni, docenti e personale ata, mentre i minori necessitano di un'autorizzazione da parte dei genitori.

L’azione intrapresa al Deledda continuerà, ha confermato il direttore di Asl 3 Luigi Bottaro, con un istituto del centro storico, per poi allargarsi a macchia d’olio al resto delle scuole cittadine: «I test rapidi dimostrano che a oggi il sistema scuola a Genova è sicuro - ha spiegato Bottaro - giovedì le 3 squadre inizieranno in una nuova struttura del centro storico per poi coprire tutti gli istituti scolastici dell’ambito genovese che ne facessero richiesta o che ne avessero la necessità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e scuole, terminato lo screening al Deledda: un solo studente positivo

GenovaToday è in caricamento