Coronavirus: al via i test sierologici nelle carceri

Il test di laboratorio sarà eseguito su oltre 2.500 persone, tra personale e detenuti

Dopo ospiti e operatori delle residenze protette e personale sanitario, sono i detenuti e gli agenti penitenziari delle carceri liguri i prossimi destinatari del piano di test sierologici a tappeto previsto da Regione e Alisa.

Entro il fine settimana in Liguria partiranno infatti i test per la ricerca degli anticorpi nel sangue che attestano l'essere venutia  contatto con il coronavirus. A seconda del risultato del test sierologico, si stabilirà poi se procedere con il tampone. In totale saranno sottoposti al test 1.501 detenuti e 1.056 agenti penitenziari, di cui:

Imperia: 65 personale, 88 detenuti

Sanremo: 200 personale, 269 detenuti

Genova Marassi: 435 personale 700 detenuti

Genova Pontedecimo: 145 personale, 180 detenuti

Chiavari: 65 personale, 70 detenuti

La Spezia: 146 personale, 194 detenuti

«Abbiamo voluto estendere l’indagine sierologica a tappeto alla popolazione delle carceri e agli agenti di polizia penitenziaria per dare un efficace contributo al contenimento del contagio in un ambiente sensibile, dove potrebbero verificarsi situazioni critiche - ha detto Sonia Viale, vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria -. Si tratta di un’azione di prevenzione per definire il quadro sieroepidemiologico, favorire tutte le azioni di prevenzione necessarie e rispondere alla richiesta delle direzioni degli istituti penitenziari di tutelare anche questa categoria di popolazione e tutto il personale coinvolto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, preallerta per le prossime 48 ore

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Meteo, scatta l'allerta arancione per temporali su tutta la Liguria

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Allerta arancione in Liguria, ecco le scuole che restano chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento