Coronavirus, in Asl3 parte il teleconsulto. Bucci visita il Galliera

«La mia vicinanza e il mio sostegno a tutti i lavoratori della sanità che in queste ore si stanno adoperando per curare i nostri malati. Non mollate, Genova è con voi». Così il sindaco di Genova, Marco Bucci

Il sindaco Bucci in visita al Galliera

In Liguria parte il Teleconsulto: grazie alla piattaforma informatica messa a punto da Liguria Digitale, i medici di famiglia potranno compilare il diario clinico dei loro pazienti, che sarà consultabile da un team di infettivologi del reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Martino, per effettuare in tempo reale una consulenza.

«Con questo servizio - scrive il governatore Toti sui sui canali social -, che parte dalla Asl3 e verrà esteso in tutta la Liguria, unito ai 5.700 saturimetri che Regione ha acquistato proprio per le cure domiciliari, garantiamo un monitoraggio costante e altamente qualificato delle condizioni di salute dei pazienti e alleggeriamo la pressione sui pronto soccorso liguri, che in questa fase della seconda ondata si è rivelato l’aspetto più delicato. Non smettiamo di lavorare per aiutare la nostra sanità nella battaglia contro il virus e fare in modo che anche chi per fortuna affronta la malattia da casa non si senta abbandonato».

Da un profilo social all'altro, sabato 14 novembre il sindaco di Genova ha postato una foto che lo ritrae con tutte le protezioni del caso per una visita in ospedale. «In visita alla struttura del pronto soccorso dell'ospedale Galliera guidato dal professor Paolo Cremonesi che mi ha accompagnato - scrive Bucci -. Sono periodi difficili per medici, infermieri e tutto il personale sanitario; particolarmente delicati per chi opera nei pronto soccorso dei nostri ospedali. La mia vicinanza e il mio sostegno a tutti i lavoratori della sanità che in queste ore si stanno adoperando per curare i nostri malati. Non mollate, Genova è con voi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Albaro: festa di compleanno notturna a Villa Gambaro, i residenti chiamano la polizia

Torna su
GenovaToday è in caricamento