Coronavirus, a Genova taxi gratis il 16 aprile per i donatori di sangue

«In questo momento di particolare emergenza è importante ricordare che le donazioni possono proseguire in modo da non far venire a mancare le necessarie scorte ospedaliere»

Anche i tassisti della Cooperativa Radio Taxi Genova 0105966 e del Prenotaxi aderiscono all’iniziativa nazionale "L'albero del sangue non esiste", dell’associazione di volontariato "Tutti taxi per amore". Il 16 aprile verranno accompagnati gratuitamente tutti i donatori di sangue, che ne faranno richiesta in uno dei centri trasfusionali della città.

«Abbiamo aderito con convinzione all’iniziativa – spiega Luca Gianni, componente del cda della Coop Radio Taxi Genova – per dare il nostro fattivo contributo alla cultura della donazione del sangue. Soprattutto in questo momento di particolare emergenza sanitaria Covid-19, è importante ricordare che le donazioni possono proseguire in modo da non far venire a mancare le necessarie scorte ospedaliere».

Oltre a Genova, aderiscono i tassisti di altre 18 città: Firenze, Roma, Milano, Bergamo, Lucca, Padova, Brindisi, Torino, Cagliari, Trieste, Verona, Messina, Mestre, Brescia, Bari, Salerno, Bologna e Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I donatori e gli aspiranti donatori possono chiamare il numero 3468004680 per prenotare il taxi, che li accompagnerà al centro trasfusionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accensione riscadamento 2020: a Genova i termosifoni si accendono dal 14 ottobre

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento