Coronavirus

Covid, nei supermercati Coop arrivano i kit per il tampone "fai da te"

Si tratta di test antigenici rapidi che attestano la negatività o la non negatività. Il marchio è tra i primi a commercializzarli, il prezzo è di 5 euro

Anche in Liguria è possibile comprare al supermercato i kit per effettuare i test rapidi per diagnosticare il coronavirus. I punti vendita Coop, infatti, da qualche giorno li hanno esposti sugli scaffali, consentendo così di comprarli con il resto della spesa pagando 5 euro, prezzo unico per tutti i supermercati della rete.

Il kit per il tampone antigenico in vendita al supermercato è un tampone nasale del tutto simile a quello che viene effettuato in farmacia o negli appositi centri allestiti sul territorio: è necessario inserire il timone nel naso e poi sottoporlo a un reagente per avere nel giro di pochi minuti una diagnosi di “negativo” o “non negativo”.

Anche in questo caso è necessario comunque sottoporsi a tampone molecolare per confermare la diagnosi di infezione, ma per il Ministero della Salute, che ad aprile aveva disposto la commercializzazione, i test antigenici restano validi dispositivi medici utili per individuare l’infezione.

I kit di Coop sono arrivati sugli scaffali nei giorni in cui il marchio ha annunciato che sarà tra i primi a partire con le vaccinazioni anti coronavirus in azienda: prenotazioni aperte proprio da oggi, con un’assicurazione che copre i lavoratori in caso di ricorso a cure ospedaliere per reazione avverse al vaccino.

Dopo le mascherine, introvabili nei primi mesi della pandemia e ora merce facilmente reperibile ovunque, anche i test rapidi entrano ufficialmente a far parte degli oggetti di uso comune che è possibile mettere nel carrello della spesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, nei supermercati Coop arrivano i kit per il tampone "fai da te"

GenovaToday è in caricamento