Tablet ai pazienti del San Martino per comunicare con le famiglie: l'iniziativa di Sprint Academy

I pazienti ricoverati potranno comunicare con le loro famiglie e mantenere i contatti in questo momento di distanza

Sprint Academy, società che opera nel mondo dell’atletica leggera, in collaborazione con Fastweb ha consegnato martedì 6 aprile 20 tablet con sim voce e dati all'ospedale San Martino di Genova (oltreché alla Regione Lombardia).

Grazie anche a questi tablet il personale medico potrà consentire ai pazienti ricoverati di comunicare con le loro famiglie e mantenere i contatti in questo momento di distanza.

Inoltre gli stessi medici potranno avvalersi dei dispositivi per comunicare a distanza e in sicurezza, tra loro e con i pazienti, secondo il progetto promosso da Sistemi Informatici, Ufficio Stampa e Gestione del Rischio Clinico del San Martino.

Sono quattro i testimonial d’eccezione di questa donazione con in testa l’atleta azzurro Filippo Tortu. Con lui Luminosa Bogliolo, Lorenzo Perini e Salvino Tortu (il video della loro testimonianza). La donazione vuole essere anche l’occasione per lanciare la campagna #scendiinpista: un modo per comunicare a tutti la necessità di essere coinvolti in prima linea, anche con piccoli gesti e offerte a tutte le associazioni attive nel fronteggiare l’emergenza Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento