menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus e spostamenti, Bucci: «Picco del mercoledì +7%, restate a casa»

Lo hanno rilevato le celle telefoniche

Continuano a salire gli spostamenti dei genovesi nella giornata di mercoledì. Come da analisi dal tracciato dalle celle telefoniche, c'è stato un picco del +7% rispetto a due settimane fa e un +1% di sette giorni fa.

Lo ha detto il sindaco Bucci durante la consueta conferenza stampa sull'andamento dell'epidemia di coronavirus in Liguria, dalla Sala della Trasparenza a Palazzo della Regione: «Fenomeno da capire che ci lasica perplessi», ha detto il primo cittadino. 

E la raccomandazione rimane la stessa: «Siamo in un momento molto critico, chi non è costretto per lavoro o necessità, resti a casa. Il distanziamento sociale rimane lo strumento più efficace contro il contagio del virus e per tornare alla nostra vita normale».

Nel frattempo, dopo una riunione dei sindaci metropolitani d'Italia, a Tursi si sta elaborando il piano di riapertura programamata. «Vogliamo che i sindaci siano attori primari della fase2 - ha detto Bucci - e avere quelle risorse dallo Stato che sono necessarie per risolvere tutti i problemi dei comuni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento