Domenica, 19 Settembre 2021
Coronavirus Voltri / Via Don Giovanni Verità

Aspetta il bus ubriaco, senza mascherina e con un coltello in tasca

Denunciato e multato dalla Polizia un uomo di 57 anni in via Don Giovanni Verità a Voltri

Un uomo di 57 anni e origini marocchine, pluripregiudicato, è stato denunciato e multato dalla Polizia perché sorpreso ubriaco, senza mascherina e con un coltello a serramanico in tasca alla fermata dell'autobus in via Don Giovanni Verità a Voltri.

L'uomo è stato notato poco prima delle 21 di giovedì 18 febbraio 2021 dagli agenti al capolinea del bus poiché particolarmente agitato. Infatti era palesemente ubriaco e, alla richiesta di mostrare i documenti, ha confessato di esserne sprovvisto. Era invece provvisto di un coltello a serramanico, che ha cercato di nascondere agli agenti ma senza successo.

Il 57enne, che per tutta la durata del controllo non ha indossato la mascherina, è stato anche sanzionato per mancato rispetto delle norme anticovid e per ubriachezza oltre che denunciato per il possesso del coltello. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta il bus ubriaco, senza mascherina e con un coltello in tasca

GenovaToday è in caricamento