menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mascherine a scuola, Toti: «Ancora nessuna decisione»

Il 14 settembre in Liguria riaprono le scuole, ma ancora, secondo quanto riferisce il governatore Giovanni Toti, il governo non ha preso una decisione riguardo l'obbligo di mascherine in classe

Si avvicina l'apertura delle scuole e alcuni aspetti non sono ancora stati chiariti. «Ancora una volta - commenta il presidente della Regione Giovanni Toti - l'ennesima riunione con il Governo, a ormai pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico, si è conclusa con un nulla di fatto: nessuna decisione sull'uso o meno delle mascherine in aula, né sulle modalità di rientro, così come sul trasporto pubblico locale».

«Se si decide - prosegue Toti - di far tornare sempre di più un Paese alla normalità, dopo l'emergenza covid-19, soprattutto in previsione delle riaperture delle scuole, bisogna essere in grado anche di assumersi delle responsabilità. Ad esempio, è impensabile far tornare le persone al lavoro e agli impegni scolastici e post scolastici con le regole ventilate in questi giorni dal Governo per il trasporto pubblico locale».

«Dobbiamo banalmente fare i conti con i mezzi che abbiamo a disposizione - conclude il governatore - e, per garantire che tutti possano arrivare a destinazione nei tempi previsti, sul posto di lavoro o a lezione, è indispensabile che non vengano disposte regole che poi alla realtà dei fatti risulterebbero totalmente inapplicabili. Pensare di non far occupare, per esempio, tutti posti a sedere su un autobus è completamente lontano dalla realtà».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento