menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Documenti d'identità e certificati, prorogate le scadenze: cosa cambia per i servizi civici

Ecco quello che c'è da sapere sui documenti e gli orari di attività degli sportelli

L’emergenza nazionale legata alla pandemia da nuovo coronavirus e l’impossibilità di svolgere pratiche della vita quotidiana hanno spinto il governo a intervenire con una serie di interventi, e anche il Comune di Genova ha preso provvedimenti.

Stabilita la proroga sino al 31 agosto 2020 della validità dei documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza dal 17 marzo in poi; ai fini dell’espatrio, però, resta valida la data di scadenza indicata nel documento stesso. La proroga è automatica.

Inoltre, tutti i certificati, attestati, permessi (compresi i permessi di soggiorno), concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile conservano la validità sino al 15 giugno 2020.

Il Comune di Genova ha ricordato che chi è iscritto allo Spid può ottenere la maggior parte dei certificati di anagrafe e stato civile online. È inoltre possibile ottenere le certificazioni di anagrafe e stato civile disponibili online anche nelle edicole convenzionate con il Comune.

Per eventuali informazioni anagrafiche sono attivi i numeri telefonici 0105576945 e 0105576932, mentre sono sospesi gli appuntamenti;

Per i testamenti biologici (Disposizioni anticipate di Trattamento) si riceve solo su appuntamento e con la sola presenza del testatore (per informazioni, 0105576805);

  • dichiarazioni di nascita, solo su appuntamento (per informazioni, 0105576954);
  • sono regolarmente ricevute denunce di morte, richieste di autorizzazione ai trasporti funebri (per informazioni, 0105576914), richieste di autorizzazioni alla sepoltura e alla cremazione e simili (per informazioni, 0105576891);
  • cimiteri sono chiusi al pubblico, ma garantiscono la ricezione delle salme e le sepolture;
  • sospese tutte le cerimonie funerarie.

Per tutte le altre informazioni ci si può rivolgere al numero 0105576811, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento