menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Martino, nuova area triage per pazienti covid all’esterno del pronto soccorso

Aumentano gli accessi all’ospedale, e la direzione ha fatto installare uno spazio in cui effettuare i primi esami che sostituisce la tenda installata in periodo di emergenza

Aumentano gli accessi al pronto soccorso per sospetti casi covid, e la direzione sanitaria del San Martino ha quindi deciso di procedere con l’installazione una nuova struttura fissa da dedicare al triage respiratorio 

La struttura, dotata di riscaldamento e luci e impermeabile, entrerà in funzione sabato in sostituzione della tenda di pre-triage allestita in fase emergenziale: all’interno i pazienti positivi al coronavirus potranno effettuare le operazioni di accettazione e diagnosi prima di essere eventualmente ricoverati.

Sempre al San Martino, dopo le polemiche sulle attese all’aperto, è stata ultimata la copertura installata presso l’esterno del Padiglione Ist con l’aggiunta di un corridoio coperto lungo il marciapiede che collega il piano zero dell’edificio al primo piano della struttura, per favorire il transito in ingresso e l’eventuale sosta al riparo da sole e intemperie dei pazienti in attesa delle procedure di triage previste per accedere alla struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento