Coronavirus, due infermieri del pronto soccorso del San Martino positivi

La positività dei due operatori è stata riscontrata dopo l'attività di screening interno, subito scattati isolamento e tracciamento

Scatta l’allarme coronavirus al pronto soccorso del San Martino dove due infermieri risulterebbero positivi.

I due infermieri sarebbero risultati positivi durante gli screening interni effettuati lunedì sera, facendo scattare l’iter previsto in questi casi: isolamento e tracciamento dei contatti.

L’ospedale e il pronto soccorso, confermano dalla direzione sanitaria, sono comunque rimasti operativi: «È regolarmente operativo e sicuro il Pronto Soccorso dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova - fanno sapere - A seguito del riscontro di due casi di positività tra il personale, la direzione sanitaria ha immediatamente attivato tutte le misure di sicurezza, come da prassi. La Medicina del Lavoro ha fatto scattare le procedure per sottoporre a tampone i professionisti venuti a contatto con i due positivi. Il tracciamento è stato rapido ed efficace, secondo le prime indagini interne, il contagio sarebbe avvenuto in un contesto esterno all’ospedale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento