Invitato a rispettare il distanziamento sociale, insulta i carabinieri

Un giovane di 19 anni è stato denunciato nel centro storico per oltraggio a pubblico ufficiale

L'altra notte un cittadino albanese di 19 anni è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale dai carabinieri di Carignano, durante un normale servizio nel centro storico per il controllo della 'movida' cittadina.

Il giovane, sottoposto a controllo in piazza San Donato, è stato invitato al rispetto delle disposizioni in materia di distanziamento sociale, ma, in presenza di altre persone, anziché ottemperare, si è messo a inveire contro i carabinieri, proferendo frasi oltraggiose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne è stato anche sanzionato per aver violato le misure di contenimento della pandemia da covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento