rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Coronavirus

Senza green pass in un b&b di Roma, otto genovesi multati

Il gestore della struttura è stato anche denunciato ed è stata disposta la chiusura per 5 giorni

Fine settimana di controlli nelle strutture ricettive per la polizia di Roma, complice anche la manifestazione no green pass organizzata a San Giovanni che ha attirato nella Capitale migliaia di persone provenienti da tutta Italia.

Proprio nell'ambito dei controlli i poliziotti del commissariato Esquilino hanno scoperto un bed & breakfast in cui erano ospitate otto persone provenienti da Genova, risultate poi non in possesso del green pass obbligatorio. Inoltre delle otto stanze presenti, per un totale di circa 52 posti letto, solo sei erano autorizzate, pari a 16 posti letto disponibili. Al momento dell’ispezione risultavano invece ospitate circa 20 persone, tra cui un gruppo proveniente dal Friuli, non correttamente censite sul registro.

Gli otto genovesi non erano presenti nel b&b al momento del controllo ma sono stati rintracciati nelle vicinanze e controllati: così è emerso che non erano in possesso della certificazione verde. Sia i genovesi (non è chiaro se fossero a Roma per partecipare alla manifestazione) sia il gestore del b&b sono stati multati con sanzioni per un valore totale di trentamila euro.

Alla luce di tutte le altre irregolarità riscontrate - violazioni su aspetti di sicurezza e salubrità dei locali, violazioni delle norme sulla prevenzione del covid 19, della normativa per la prevenzione di incendi e la mancata comunicazione alla questura della presenza degli ospiti - il gestore del b&b è stato anche denunciato e la struttura chiusa per 5 giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza green pass in un b&b di Roma, otto genovesi multati

GenovaToday è in caricamento