menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libri in "quarantena" e prestito su prenotazione, le biblioteche riaprono in sicurezza

Il materiale restituito dal prestito sarà posto in quarantena per dieci giorni

Libri in quarantena, accessi contingentati e obbligo di indossare la mascherina. Riaprono le biblioteche di Genova, gradualmente e su prenotazione per tutelare la salute dei cittadini e i bibliotecari.

La riapertura della Berio

La Berio riparte con un orario ridotto: lun, merc, ven dalle 8.30 alle 13 e mar e giov dalle 8.30 alle 18.30. Gli accessi saranno contingentati  e i servizio di restituzione, prestito e iscrizione alla Biblioteca saranno erogati su prenotazione ai numeri 010-5576046-47 o mail berioprenotazioni@comune.genova.it

Da lunedì 25 si può prenotare per la restituzione e il prestito, gli appuntamenti per il prestito verranno assegnati a partire da mercoledì 27.

Per accedere in Biblioteca occorre rispettare alcune regole dettate dall'emergenza sanitaria da coronavirus, e seguire tutte le indicazioni di fruizione dei servizi che vi forniremo.

In particolare è obbligatorio l'utilizzo della mascherina: il materiale restituito dal prestito sarà posto in quarantena per i successivi dieci giorni dalla restituzione.

Ricordiamo che è possibile iscriversi anche da casa tramite mail. Per maggiori informazioni consultare il nostro Portale all’indirizzo www.bibliotechedigenova.it.

Inoltre, per evitare di spostarsi in città, è possibile effettuare alla Berio anche la restituzione dei materiali presi in prestito presso le altre Biblioteche Civiche genovesi. 

La scadenza dei prestiti effettuati prima della chiusura delle Biblioteche è stata prorogata al 30 giugno, per consentire di prenotare senza fretta l’appuntamento per la restituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento