Studente non può fare i compiti: i commercianti gli regalano un tablet

Succede a Rapallo, nel giro di poche ore si sono raccolti i soldi

Fabio è uno ragazzino che studia da casa, costretto dall'emergenza coronavirus. Come altri ragazzi, però, non aveva a disposizione un tablet personale per fare i compiti e non poteva acquistarlo con le agevolazioni del bando regionale.

Ma è bastato il passa parola tra i commercianti del gruppo social "Rapallo, chi consegna a domicilio" e in meno di 24ore il dispositivo tecnologico è arrivato nelle sue mani.

«Quanto avvenuto questa mattina, allarga davvero il cuore - spiega Nadia Molinaris che ha organizzato la colletta e ha venduto il tablet a prezzo scontato - e per me sentire Fabio, che conosco sin da ragazzino, commosso, è stato come sentire la "voce del bene", quello genuino che nasce dal cuore di questo meraviglioso Gruppo e che non fa rumore». Un gesto di solidarietà che non è l'unico dall'inizio della pandemia: «Vedo e sento ogni giorno chi continua a donare in silenzio per le Spese Sospese e i messaggi di chi le riceve - continua la negozioante - saranno gesti che ricorderemo tutti come la parte più bella e vera di questo momento così drammatico. Sono gesti che ci danno la speranza che ce la faremo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con i soldi avanzati dalla colletta, i partecipanti hanno deciso che aiuteranno altri studenti in questo momento di difficoltà sanitaria ed economica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Quattro detenuti a Italia's Got Talent, la Uil: «Spreco di soldi pubblici»

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento