Carcere di Marassi, dieci detenuti positivi ai test sierologici

I controlli svolti all'interno del penitenziario genovese alla ricerca di eventuali casi di coronavirus hanno dato esito positivo per una decina di detenuti. La Uil chiede che, in attesa di tampone, questi restino in isolamento

Più di dieci detenuti del carcere di Marassi sono risultati positivi ai test sierologici. A rivelarlo è Fabio Pagani del sindacato Uilpa polizia penitenziaria. «Dopo i primi test sierologici finanziati dalla Regione Liguria tramite Alisa, fatti nel carcere di Marassi sui detenuti, sono stati isolati più di dieci detenuti, risultati positivi ai test sierologici. E ancora manca la metà della popolazione detenuta da sottoporre a test», ha dichiarato Pagani.

«Non è possibile - afferma il sindacalista della Uil - che oltre a essere assenti posti, camere per isolare i detenuti positivi, gli stessi vengono inviati a fare i colloqui tramite postazioni Skype e Whatsapp con il rischio di diffondere il virus in carcere. Questi detenuti che attendono il tampone debbono restare in isolamento, altrimenti sarà contagio di massa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È al nuovo Capo Dap Petralia - conclude Pagani - che rivolgiamo il nostro appello per tirare fuori dalle secche la nave arenata, che è oggi il Dap e le carceri, non basta un bravo comandante e neppure un ottimo equipaggio, ma è altresì necessario un repentino cambio di rotta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento