rotate-mobile
Coronavirus

'No green pass' ancora in corteo: il percorso di sabato

Sabato 8 gennaio alle 15 il concentramento in piazza della Vittoria, allo stesso orario anche un'altra protesta sotto la Prefettura

Nuovo sabato di protesta per i 'no green pass' genovesi organizzati da Libera Piazza Genova. Per la 26esima settimana consecutiva, sabato 8 gennaio 2021, andrà in scena a Genova un corteo contro la certificazione verde, a due giorni dalle nuove restrizioni che entreranno in vigore lunedì 10 gennaio e dopo l'annuncio del governo sull'obbligo vaccinale per tutti gli over 50.

Percorso corteo sabato 8 gennaio 2022 a Genova

Sabato 8 gennaio 2022 i manifestanti si troverannno in piazza della Vittoria a partire dalle ore 15, poi alle 16 partirà il corteo che si snoderà tra galleria Colombo, via XX Settembre, via XII Ottobre e piazza Corvetto. Gli organizzatori hanno annunciato anche la presenza di Roberto Santi, medico sospeso dall'ordine ligure dei medici per aver fornito falsi certificati di esenzione da mascherine e vaccino, e la scrittrice Ornella Mariani.

Sempre nella giornata di sabato 8 gennaio è prevista anche un'altra manifestazione contro gli ultimi provvedimenti del governo, organizzata da Italexit, Alternativa e Ancora Italia. Andrà in scena alle ore 15 in largo Eros Lanfranco sotto la prefettura.

Libera Piazza Genova ha fatto sapere: "Molti hanno chiesto la ragione della mancata unità nelle manifestazioni concomitanti dell'8 gennaio. Intanto rispondiamo che non sta a noi giudicare scelte altrui, soprattutto quando nessuno ci ha interpellato circa la possibilità di un lavoro comune, pur sapendo che manifestiamo da 25 settimane. Oltre a questo, e pur capendo la necessità di formazioni politiche impegnate in elezioni comunali, preferiamo comunque non rinunciare al nostro presidio democratico anche perché, pragmaticamente, puntiamo a verificare la possibilità di contribuire ad un progetto nazionale, che abbia un respiro adeguato alla drammatica situazione del Paese. Invitiamo comunque tutti i manifestanti al momento unitario del corteo, per continuare ad affermare e ribadire un principio di libertà che nessuno mai ci potrà togliere".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'No green pass' ancora in corteo: il percorso di sabato

GenovaToday è in caricamento