Sabato, 18 Settembre 2021
Coronavirus

Coronavirus, un'ordinanza per equiparare i certificati esistenti al pass verde

«L'ordinanza riguarderà la certificazione negativa dei tamponi, il documento di guarigione dal covid e l'attestazione del completamento del ciclo vaccinale», ha spiegato il governatore Toti

Immagine di repertorio

Un'ordinanza ponte per dare titolo di green pass ai documenti rilasciati dagli enti sanitari regionali, in attesa dell'anagrafe nazionale. È il provvedimento che si appresta a firmare il presidente della Regione, Giovanni Toti, e che consentirà lo spostamento infraregionale a prescindere dalla zona di rischio.

«L'ordinanza riguarderà la certificazione negativa dei tamponi, il documento di guarigione dal covid e l'attestazione del completamento del ciclo vaccinale - anticipa il governatore - tutte le attività previste per il green pass rilasciano già ora un titolo e l'ordinanza lo riconoscerà come green pass. Una volta che sarà attivato il sistema nazionale, questi documenti saranno migrati nell'anagrafe centrale. Tutte le Regioni partono con un titolo regionale perché il titolo nazionale non esiste».

Il governatore, sui suoi canali social, è intervenuto su un'altra questione di stretta attualità, ovvero i tamponi di massa sulle isole per renderle covid free in vista della ripartenza del turismo. «Non solo isole - ha scritto Toti -. Si vaccinino anche tutti i luoghi d’Italia isolati, difficili da raggiungere e dotati di presidi sanitari minimi. Penso al nostro entroterra ligure ma anche a tanti paesini di montagna che hanno diritto allo stesso trattamento legittimo riservato alle isole».

ordinanza green card-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un'ordinanza per equiparare i certificati esistenti al pass verde

GenovaToday è in caricamento