Mercoledì, 22 Settembre 2021
Coronavirus

No vax, sospesi altri sanitari. Parte il bando per 50 infermieri al San Martino

Un bando d'emergenza per assunzioni a tempo indeterminato destinate a coprire i buchi lasciati da chi rifiuta il vaccino

Continua a salire il numero di sospensioni per sanitari no-vax in tutto il territorio genovese; nelle ultime 24 ore sarebbero 56 le nuove procedure partite.

Il provvedimento arriva anche a tutti coloro che, pur non lavorano in corsia, possono però entrare in contatto con operatori che hanno a che fare con i pazienti.

Per coprire i buchi dei sanitari anti vaccino Covid l'ospedale San Martino ha dunque lanciato un bando d'emergenza per assumere 50 infermieri a tempo indeterminato.

In giornata è attesa la comunicazione di altre sospensioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No vax, sospesi altri sanitari. Parte il bando per 50 infermieri al San Martino

GenovaToday è in caricamento