menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costa Deliziosa: soluzione trovata, attraccherà a Genova

La nave, su cui non risultano casi di contagio da Covid-19 a bordo, tra lunedì e martedì dovrebbe raggiungere il porto di Genova

Sarà Genova il porto finale di attracco della nave da crociera Costa Deliziosa, in mare dall'inizio del mese di gennaio sulla quale «non risultano casi di contagio al Covid-19 a bordo». La soluzione è stata individuata dal ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, in accordo con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Lo annuncia una nota del Mit.

Il cambio di programma, spiega la nota, si è reso necessario dopo il diniego delle autorità francesi all'attracco dell'imbarcazione motivato dalle misure di contenimento per l'emergenza sanitaria Covid19. La nave, con a bordo 453 cittadini italiani tra passeggeri e membri dell'equipaggio, più 8 membri dello staff, è ora in navigazione verso la Spagna dove domenica lascerà i cittadini spagnoli presenti a bordo nel porto di Barcellona.

Riprenderà poi la navigazione per raggiungere, tra lunedì e martedì, il porto di Genova, meta finale della crociera dove si procederà allo sbarco di tutti i passeggeri con le dovute verifiche sanitarie già attuate per altre navi in arrivo nei porti italiani durante l'emergenza Coronavirus.

Sarà Costa Crociere, conclude il Mit, che provvederà ad organizzare il trasporto e il rientro dei passeggeri presso i Paesi di residenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento