menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a girovagare in auto, multati tre giovani

I poliziotti durante il regolare controllo del territorio hanno notato in via Canevari una vettura con tre ragazzi a bordo e hanno deciso di fermarla. I tre giovani hanno consegnato agli operatori tre autocertificazioni con motivazioni non previste dal decreto

La Polizia di Stato, nella serata di giovedì 26 marzo 2020, ha sanzionato amministrativamente tre giovani genovesi, di età compresa tra i 19 e i 26 anni, perché trovati in giro in macchina senza un motivo urgente e valido, contravvenendo all'ultimo decreto governativo sulle norme anti contagio da Covid-19.

Gli agenti, durante il regolare controllo del territorio, hanno notato in via Canevari una vettura con i tre ragazzi a bordo e hanno deciso di fermarla. I tre giovani hanno consegnato agli operatori tre autocertificazioni con motivazioni non previste dal decreto, in particolare uno di loro aveva dichiarato di recarsi al lavoro presso un ristorante del centro cittadino. Motivazione ovviamente non valida perché tutti i ristoranti sono chiusi e i poliziotti hanno verificato che non si trattasse di un cuoco al lavoro per il servizio a domicilio.

Per i tre ragazzi è quindi scattata la sanzione prevista dall'articolo 1, comma 2, del decreto del 25 marzo 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento