Coronavirus, 25mila euro di multe per aver violato le norme anti contagio

I destinatari delle sanzioni sono due titolari di imprese edili e uno di una ditta di pulizie, che sono anche stati denunciati

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Genova, proseguendo nei controlli sul rispetto del provvedimento governativo anti-contagio in materia di prevenzione da coronavirus, hanno denunciato un 32enne albanese e un 40enne albanese, entrambi titolari di un'impresa edile, e un 54enne genovese, titolare di un'impresa di pulizie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono ritenuti responsabili, a vario titolo, delle violazioni delle norme del Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro; le inosservanze sono state sanzionate amministrativamente per un totale di 25.600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Pronto soccorso in affanno, troppi accessi per sintomi lievi: «Sbagliato, ecco quando dovete venire»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento