Assembramenti e mascherine: 101 multe nel fine settimana

Tra sabato e domenica sono state 101 le sanzioni della Polizia Locale a persone e attività economiche che non hanno rispettato la normativa nazionale e l'ordinanza locale mirate alla prevenzione della diffusione del coronavirus

Tra sabato e domenica sono state 101 le sanzioni della Polizia locale a persone e attività economiche che non hanno rispettato la normativa nazionale e l'ordinanza locale mirate alla prevenzione della diffusione del Coronavirus: novantacinque a cittadini e sei a titolari di attività economiche.

Particolare sorveglianza è stata assicurata alle zone dove si concentra maggiormente il contagio. Sono state settantasei le multe nel centro storico (quarantanove sabato e ventisette domenica), due a Sampierdarena (una sabato e una domenica), sei tra Certosa e Rivarolo (cinque sabato e una domenica), undici in altre zone (quattro sabato e sette domenica).

Nell'ambito dei controlli a negozi e locali le sanzioni ai titolari sono state sei (tre sabato e tre domenica), di cui tre nel centro storico, una a Certosa, una a Sampierdarena e una a Cornigliano. Tutte le attività produttive in cui sono state rilevate irregolarità circa le normative Covid sono state segnalate alla Prefettura per la sospensione dell'attività.

La Polizia locale è impegnata con reparti speciali e distretti territoriali a verificare il rispetto delle regole a tutela della salute pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento