rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Coronavirus

Mascherine, le nuove regole dal 16 giugno

Decade l'obbligo d'indossare il dispositivo in cinema, teatri ed eventi sportivi al chiuso, ma resterebbe sui mezzi pubblici

Niente più obbligo d'indossare la mascherina in cinema, teatri ed eventi sportivi al chiuso da giovedì 16 giugno, ma i dispositivi di protezione resteranno obbligatori sui mezzi pubblici almeno fino al 30 settembre. È quanto avrebbe deciso il governo nel corso dell'ultimo Consiglio dei ministri, che ha visto il ministro della Salute Roberto Speranza collegarsi da remoto perché positivo al coronavirus.

Probabilmente nella decisione ha giocato un ruolo anche il rialzo dei casi attribuile probabilmente alle sottovarianti Ba.4 e Ba.5 di Omicron. In attesa della decisione ufficiale, le mascherine dovrebbero restare obbligatorie anche negli ospedali e nelle residenze per anziani (Rsa), mentre è in corso una valutazione su un possibile allentamento dell'uso dei dispositivi di protezione sugli aerei.

Le mascherine potrebbero invece non essere più obbligatorie a scuola. "Per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione - si legge infatti nella bozza del provvedimento -, nonché degli esami conclusivi dei percorsi degli istituti tecnici superiori, per l'anno scolastico 2021-2022 non si applica" l'obbligo dei dispositivi di protezione. I dettagli del decreto sono attesi a breve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine, le nuove regole dal 16 giugno

GenovaToday è in caricamento