rotate-mobile
Coronavirus

Toti alla manifestazione pro vax alla Spezia: "Mi sembrava opportuno esserci"

Il presidente della Regione ha partecipato all'evento in favore dei vaccini, organizzato da Assoutenti a La Spezia

Poche decine di persone hanno partecipato sabato 15 gennaio 2022 alla Spezia alla manifestazione pro vaccini organizzata da Assoutenti con l'adesione di politici di centrodestra e di centrosinistra. Secondo le adesioni all'evento Facebook 'Il coraggio di vaccinarsi", i partecipanti sarebbero stati 45.

Sul palco, tra gli altri, anche il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, l'onorevole Raffaella Paita e il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. A organizzare l'evento pro vax è stato Carlo Palmieri, storico leader del movimento dei pendolari di Assoutenti.

"Dopo tante piazze del no, una pizza del sì - ha detto a margine il presidente di Regione Liguria e assessore alla sanità Giovanni Toti -. Mi sembrava opportuno esserci, è stata una buona idea organizzare una manifestazione pro vaccino e un atto di coraggio non solo vaccinarsi, ma testimoniare i benefici della vaccinazione e la propria volontà di cittadino spendersi per sensibilizzare l'opinione pubblica per questo. Mi sembrava opportuno essere presente per portare la vicinanza di una Regione che ha sempre creduto nella vaccinazione".

"Sono aumentati - ha detto il presidente Toti - gli over 50 che si sono vaccinati: in Liguria le prenotazioni per la prima dose nella fascia 50-60 sono triplicate. Resta ancora un numero sufficientemente alto di non vaccinati che dovrebbero preoccuparsi per loro stessi, visto che occupano i due terzi delle terapie intensive, come si vede in questi giorni, a dimostrazione che il vaccino ha prodotto forti difese dai fenomeni peggiori del covid".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toti alla manifestazione pro vax alla Spezia: "Mi sembrava opportuno esserci"

GenovaToday è in caricamento