Attivo il primo covid-hotel, anche per bambini

Il Best Western nel centro storico è pronto ad accogliere fino a 150 pazienti covid

Da sabato 14 novembre 2020 l'albergo Best Western nel centro storico di Genova è pronto ad accogliere fino a 150 pazienti covid per la bassissima intensità di cura, tra cui anche 25 minori, con situazioni familiari di particolare fragilità, e i loro educatori.

L'arrivo dei primi pazienti è gestito direttamente dalla centrale operativa della Protezione civile e nell’hotel opererà una squadra di 37 assistenti e un medico.

«Alle tante parole contro di noi rispondiamo con i fatti - ha dichiarato il presidente della Regione, Giovanni Toti -. La Liguria anticipa le misure del Governo, che solo ieri aveva auspicato l'apertura di covid-hotel. Un primo passo che ci porterà ad attivare entro lunedì 270 posti letto in totale, che potranno arrivare a 320 in tutta la Liguria e, uniti alle residenze covid, sgraveranno in modo significativo la pressione sui reparti ospedalieri. Così combattiamo insieme il virus, aiutando la nostra sanità e garantendo una migliore assistenza ai liguri che ne hanno bisogno», ha concluso il governatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento