rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Coronavirus

Toti: "Pronti alla somministrazione della quarta dose agli immunodepressi gravi"

La copertura con terza dose sul totale delle persone che hanno effettuato la seconda da più di 4 mesi è del 82,99%

"Regione Liguria è pronta a recepire le direttive del ministero della Salute dopo il via libera dalla Commissione tecnico scientifica e dell'Agenzia italiana del farmaco alla somministrazione della quarta dose ai soggetti gravemente immunodepressi". Lo ha annunciato il presidente della Regione e assessore alla Sanità Giovanni Toti nella serata di sabato 19 febbraio 2022.

Covid in Liguria: calano ancora positivi e ricoverati, quattro decessi

"In Liguria abbiamo superato le 900mila (900.378) dosi booster somministrate - prosegue Toti -. La copertura con terza dose sul totale delle persone che hanno effettuato la seconda da più di 4 mesi è del 82,99%. Grazie a tutti i liguri che hanno creduto nella scienza stiamo finalmente uscendo dalla quarta ondata, con una circolazione delle virus che scende in maniera costante".

"Intanto in Liguria continuano anche le vaccinazioni nella fascia 5-11 anni con 24.639 prenotati e 22.485 vaccinati. Ricordo che in questa fascia d'età - conclude Toti - circa un quarto della platea (78.000 bambini) è guarita la malattia. Questo vuole dire che la metà della fascia 5-11 anni è già immunizzata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toti: "Pronti alla somministrazione della quarta dose agli immunodepressi gravi"

GenovaToday è in caricamento