menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 15 nuovi contagi e 70 guariti in Liguria

Calano i nuovi casi dopo il custer scoperto nella Rsa Santa Marta

Numeri in calo alla vigilia della riapertura tra regioni. Sono 15 i nuovi contagi in Liguria e il dato torna in linea con i giorni precedenti (12 domenica, 32 sabato) dopo l'impennata anomala di ieri (56 nuovi casi) dovuta al focolaio scoperto nella Rsa Santa Marta di Genova.

I pazienti positivi nella nostra Regione sono 2819 (meno 56 rispetto a ieri) mentre i nuovi guariti con doppio test negativo 70. Calano anche gli ospedalizzati in Liguria: 182 in tutto (16 in meno nelle ultime 24 ore), di cui 7 in terapia intensiva.  

1273 i tamponi eseguiti; ieri erano stati 1424, domenica 1451 e sabato 2719. In sorveglianza attiva sono 889 persone con capofila l'Asl 3 nel territorio di Genova.

Nel bollettino diffuso da Alisa al Ministero, si legge una persona deceduta. Secondo il report inviato da Regione Liguria nelle ultime 24 ore, dalle 14 del 1 giugno alle 14 di oggi si registrano i seguenti decessi:

- Asl 2: presidio di Levante segnala un decesso: donna di 93 anni della Provincia di Savona; presidio di Ponente segnala 1 decesso: donna 56 anni affetta da patologia cronica della Provincia di Savona;

- Asl 3: ospedale Villa Scassi segnala due decessi covid positivi: uomo di 48 anni ricoverato nel reparto PS/OBI con comorbidità deceduto l' 01.06.2020; uomo di 99 anni ricoverato nel reparto di Chirurgia con comorbidità deceduto  il 02.06.2020. Il Covid 19 è stato ritenuto concausa del decesso; al San Martino: 1 decesso nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19: di un paziente residente a Genova di 64 anni, presso Rianimazione Monoblocco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento