Coronavirus

Da lunedì la nuova ordinanza anti covid, Toti: «Liguria al confine fra giallo e arancione»

Giornata di attesa in Liguria per conoscere il colore assegnato alla regione da lunedì 11 gennaio. Improbabile sia rosso, quello con le regole più stringenti

«Al momento ci troviamo in una posizione molto di confine tra il giallo e l'arancione». Così il presidente della Regione, Giovanni Toti, alla vigilia della nuova ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, attesa per oggi così come il nuovo report ministeriale.

Intanto le certezze. Oggi, venerdì 8 gennaio 2021, tutta l'Italia è in zona gialla rafforzata, ovvero valgono le regole per la zona gialla, con l'aggiunta del divieto di varcare i confini regionali. Sabato 9 e domenica 10 gennaio scatta la zona arancione in tutto il Paese. Da lunedì ogni regione avrà un colore, giallo, arancione o rosso, con le relative restrizioni. Quale si saprà entro oggi, venerdì.

Coronavirus, il bollettino del 7 gennaio

«Regione Liguria è in una situazione sostanzialmente di equilibrio ormai da diversi giorni - ha detto ancora Toti -, con una pressione medio-bassa sui pronti soccorso e dimissioni che tengono in equilibrio i nostri posti letto da tempo, con una pressione moderata sulle terapie intensive e un Rt che oscilla attorno all'1. Probabilmente quello del prossimo report sarà sotto l'1».

infografica dpcm 6 novembre regole colori-1-2

Ma nell'ultimo report, quello relativo alla settimana tra 21 e 27 dicembre, tre Regioni - Calabria (1.09), Liguria (1.07) e Veneto (1.07) - avevano in base all'ultimo monitoraggio un Rt superiore all'1 anche nel valore inferiore e, dunque, in caso di mantenimento del dato, si collocherebbero automaticamente in zona arancione.

Non resta dunque che aspettare la decisione del ministro. Poi la prossima settimana è atteso il dpcm e/o il decreto legge che prolungherà le restrizioni almeno fino a fine gennaio se non fino a metà febbraio. E poi lo stato d'emergenza da decretare entro il 31 gennaio con scadenza fine marzo o, più probabilmente, fine luglio. Il percorso legislativo del governo Conte per questa fase dell'emergenza coronavirus è tracciato e comincerà dopo la pubblicazione del report dell'Istituto Superiore di Sanità e del ministero sulla situazione della pandemia in Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da lunedì la nuova ordinanza anti covid, Toti: «Liguria al confine fra giallo e arancione»

GenovaToday è in caricamento