menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavagna, prolungato il divieto di accesso a parchi e spiagge

Ordinanza del Comune che estende i divieti fino al 17 maggio Riaperti invece i cimiteri e la pista ciclabile

Nuova ordinanza nel comune di Lavagna con alcuni divieti che, per far fronte all'emergenza coronavirus, varranno anche nella fase 2 fino a domenica 17 maggio 2020.

Cosa rimane chiuso

L'ordinanza vieta fino al 17 maggio l'accesso alle spiagge, ma anche alla passeggiata nel tratto tra lo Chez Vous e i Bagni Ziki Paki (almeno fino al 17 maggio ma comunque fino a termine dei lavori di messa in sicurezza dell'arenile). Riaperto invece il tratto di passeggiata prima dello Chez Vous e la zona della sovra piastra. Ancora chiusi anche i parchi, le aree verdi e i parchi giochi per bambini. 

Cosa riapre

Riaprono invece al pubblico i cimiteri comunali nei normali orari osservando le norme sul distanziamento, la pista ciclabile del LungoEntella compresa l'area cani e i distributori automatici a condizione che questi siano posti a filo strada. Saranno invece gratuiti tutti i parcheggi sul territorio comunale.

Obbligo di mascherina

Esteso, infine, l'obbligo di utilizzo della mascherina, oltre che in tutti i luoghi chiusi, pubblici e privati e in piazza del mercato, anche a via Roma, via Nuova Italia, via Cavour, via Dante e nelle strade di loro collegamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento