menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insegnante 32enne vaccinata con Astrazeneca, ricoverata in Rianimazione

La donna è stata trovata in gravi condizioni nella sua casa e portata al San Martino. Ha un quadro trombotico ed emorragico cerebrale

Dopo il via libera all'utilizzo del vaccino Astrazeneca da parte dell'Ema non si erano più registrati particolari problemi in Liguria. Ma oggi, sabato 3 aprile, al pronto soccorso dell'ospedale Policlinico San Martino è arrivata una insegnante di 32 anni in gravi condizioni, che è stata ricoverata in Rianimazione.

La paziente ha un quadro trombotico ed emorragico cerebrale dopo essersi vaccinata presso l'Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca il 22 marzo. Il 2 aprile ha iniziato ad avere sintomi. La direzione del Policlinico ha attivato le previste segnalazioni nell'ambito delle procedure di farmacovigilanza verso Aifa.

«Difficile - ha dichiarato il presidente della Regione durante una diretta sui suoi canali social - dire se vi sia un collegamento (col vaccino ndr.), può essere pura casualità, può essere un paziente predisposto, può essere nulla, faranno indagini i nostri sanitari e vedremo cosa ci diranno nelle prossime ore. Ho parlato con tutti al San Martino, sono tutti impegnati a ricostruire perfettamente e ad analizzare il fenomeno. Il 22 marzo è parecchio tempo passato ma in questi casi è opportuno approfondire tutto fino in fondo».

Nelle ultime ore l'Olanda ha sospeso tutte le somministrazioni del vaccino Astrazeneca fino al 7 aprile e l'agenzia francese per il farmaco (Asnm) ha registrato altri tre casi di trombosi in localizzazione 'atipica' dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca. In Gran Bretagna, su oltre 18 milioni di persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino AstraZeneca, vi sono stati sette casi di persone morte per trombosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento