Fiumara: consumano alcol e cannabis nel silos, multe e denunce

A finire nei guai sono stati due marocchini di 20 e 23 anni e un ecuadoriano di 22 anni, che non hanno rispettato le norme anti covid

I poliziotti del commissariato Cornigliano hanno sanzionato, per la violazione della normativa covid e per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale, due marocchini di 20 e 23 anni ed un ecuadoriano di 22 anni.

I tre sono stati sorpresi all’interno dei parcheggi silos del centro commerciale a bivaccare consumando cannabis e alcolici senza alcun tipo di distanziamento sociale.

È successo poco dopo le 18 di domenica 10 gennaio 2021 alla Fiumara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento